Al Centro Commerciale Anagnina

  • Stampa

Il torneo e ... Scacchi nostri
Una giornata di sole e solo 20 giocatori a contendersi il trionfo della Seconda edizione di questo Trofeo. Pochi ma buoni si dice, e questo è vero ! Nessun problema arbitrale e tante persone che si fermano, ma non guardano le prime scacchiere. L’attrazione è Stefan Movileanu, piccolo piccolo si fa valere dai sui avversari e cattura lo sguardo incredulo degli avventori del luogo. La diffusione degli scacchi non si fa certo al chiuso di un circolo, essa ha bisogno di momenti in cui sono gli scacchi a muoversi e andare incontro alle persone. Il duo Carla Mircoli e Rosario Lucio Ragonese hanno avuto il loro da fare, aiutati da molti, per far in modo che il sole, si questa volta il sole, non rendesse le scacchiere infuocate !

 

Tutti i partecipanti hanno ricevuto una consumazione da RistoRadioCafè e il negozio “Moby Dick” ha consegnato 1 pesce rosso per ogni punto !!! Per gli animalisti diciamolo i pesci non sono stati spezzati in due per il mezzo punto, arrotondato per eccesso.

Con l'occasione è’ stato consegnato il libro “Scacchi nostri” di Rossana Damasco , che ringraziamo, all’istruttore dell’anno Carla Mircoli e alla campionessa italiana under 14 Daniela Movileanu, Rossana ha voluto premiare gli scacchi al femminile per tutti coloro che continuano a portare nel mondo scacchistico una ventata rosa.

Una premiazione seguita da tutti, cosa che non succede spesso nei tornei, applausi che sono andati dall’ultimo al primo in un clima veramente amichevole. Classifica e foto.