Notizie

Flavio Parenti: attore e scacchista

  • Stampa

Flavio ParentiRosario Lucio Ragonese in occasione del torneo di Roseto ha intervistato Flavio Parenti (Parigi, 19 maggio 1979) attore e regista italiano. Flavio Parenti ha recitato in Distretto di Polizia 9 e 10 e avrà un ruolo nella nuova serie del Medico in famiglia 9.
Tanti film da Parlami d'amore, regia di Silvio Muccino (2008) a To Rome with Love, regia di Woody Allen (2012).

 

 

 

Flavio Parenti Rosario Lucio RagoneseAlcune sue frasi su Facebook:

  • Ho scoperto di adorare gli scacchi... è il più bel gioco del mondo e consiglio di cuore di impararlo, c'è un mondo di conoscenza da scoprire. Poi pare che eviti l'alzheimer :)
  • E' il gioco più complicato che esiste, un pozzo senza fondo di teoria e pratica
  • Mi piace giocare, tutto li è un modo che ho per rilassarmi prima di un lavoro

Dopo la premiazione del Festival Internazionale di Roseto, dove ha trionfato nell’open B con 5 su 5, Rosario Lucio Ragonse ha posto alcune domande.

Come e quando hai imparato a giocare a scacchi ?

Ho imparato a 6 anni da mio padre, lui era un “figlio” del match Spassky – Fischer.

Cosa ti piace e cosa provi a giocare a scacchi ?

Adoro la democrazia, il fatto che un bambino possa giocare con un adulto, il ricco con un povero senza distinzione di sesso, lingua e razze.

Dove giochi abitualmente ?

Io gioco spesso al “bar del fico” a Roma.
(Per i non romani: il bar del fico è a piazza del fico – vicino piazza Navona, è il classico ritrovo dove le partite si svolgono come nel passato tra fumo e molte chiacchiere. Qualche anno fa Garry Kasparov venne intervistato proprio sotto il fico, che adesso non c’è più)

Primo torneo ufficiale, cosa hai provato ?

Trascrivere le mosse e l’uso del tempo per me la novità, di turno in turno ho migliorato.

Prossimo impegno scacchistico ?

Penso a settembre a Montesilvano.